Il riaccertamento ordinario e il rendiconto 2018

Relatore: Dott. Marco Allegretti

Il riaccertamento ordinario è la fase più delicata e importante per la predisposizione del rendiconto e – viste le necessità di poter pagare una volta reimputate correttamente le spese, di aggiudicare le gare indette e di aggiornare l’inventario – si rende necessario provvedervi in tempi rapidi.

Una volta terminata questa fase sostanziale, si rende poi necessario dedicare tempo alla fase più formale: la redazione degli schemi da portare in approvazione. Particolare rilevanza riveste quest’anno la redazione degli schemi economico-patrimoniali per gli Enti sotto i 5000 abitanti che hanno usufruito del rinvio per l’anno scorso, ma non sono tuttavia esenti neanche gli Enti che già la adottano.

Il corso, dal taglio pratico, risponde all’esigenza degli operatori dei servizi finanziari di avere un quadro chiaro degli strumenti che saranno chiamati ad applicare. Ampio spazio sarà dedicato alla soluzione dei casi pratici proposti dagli enti.

Di seguito le date e le sedi di svolgimento del corso

  • 12/02/2019 CASTELVERDE (CR)
  • 14/02/2019 COLLECCHIO (PR)
  • 15/02/2019 MANTOVA
  • 19/02/2019 BOLOGNA
  • 21/02/2019 VERONA
  • 22/02/2019 DESENZANO
  • 25/02/2019 FIRENZE
  • 27/02/2019 GRISIGNANO (VI)
  • 01/03/2019 MILANO
  • 04/03/2019 ALPIGNANO (TO)
  • 06/03/2019 VILLA D’ALMÈ (BG)

Scarica il programma completo e il modulo di iscrizione al corso