Publika propone webinar on-line su

Dal POLA agli istituti contrattuali

Il sistema di misurazione delle performance

docenti: Paola Aldigeri, Luca Siliprandi e Consuelo Ziggiotto

WEBINAR IN DIRETTA

Prezzo per partecipante a partire da
216 €

Vedi tutti i prezzi e le offerte disponibili

Acquisto singola giornata 2 webinar

Prezzo 240 €

Acquisto corso completo 4 webinar

Prezzo 350 €

Sconto 10% per abbonati alle riviste di Publika o clienti paghe

Scarica il modulo d'iscrizione

Programma

Cosa impari in questo corso?

Ogni giornata di formazione è articolata su due webinar, due ore al mattino e due ore al pomeriggio.

Orario 9:00 – 11:00 e 14:30 – 16:30.
È possibile cambiare partecipante ad ogni giornata di formazione

Lunedì 01 Marzo 2021

docente: CONSUELO ZIGGIOTTO
Orario mattino 9:00 – 11:00 e 14:30-16:30

Il Decreto Ministeriale del 23 dicembre 2020 e il decreto milleproroghe impattano sulla normativa emergenziale in materia di lavoro agile.
Il coordinamento è scarso e il quadro piuttosto complesso, vediamo cosa ci aspetta fino al 30 aprile, passando per un P.O.L.A. che si limita ad essere strumento di programmazione organizzativa e non regolamentare.
Vediamo il confine tra regolamento e P.O.L.A., con l’obiettivo di individuare il perimento di una regolamentazione legittima nell’ambito del lavoro agile
afferente ai diversi istituti contrattuali che regolano il rapporto di lavoro.

La legislazione emergenziale
87 D.L.18/2020, art. 263 D.L.34/2020 e DM del 19/10/2020 efficace fino al 30/04/2021
Le linee guida per la stesura del P.O.L.A.: i contenuti minimi
Gli impatti sull’adozione o meno del P.O.L.A.
Le relazioni sindacali
I contenuti del regolamento e dell’accordo individuale di lavoro
La modalità con la quale rilevare la presenza in lavoro agile
Dalla timbratura alle fasce di contrattabilità
L’orari di lavoro come elemento a differenza
Il diritto alla disconnessione
Il tema della pausa giornaliera
Il lavoro straordinario nelle giornate di lavoro agile e nelle giornate rese in presenza
Il lavoro straordinario e le mezze giornate di smart working
La reperibilità e gli spazi di coesistenza con il lavoro agile
I permessi brevi e gli istituti che riducono il debito orario
Il peso dei permessi che si configurano come diritti soggettivi
La posizione dell’Aran e della Funzione Pubblica
Il buono pasto: giurisprudenza e prassi

La legge di Bilancio elimina la rilevazione biometrica: riflessioni che attraversano il lavoro agile e la timbratura

La legge di Bilancio e i risparmi derivanti dai buoni pasto non erogati nel 2020

Mercoledì 3 Marzo 2021

docenti: PAOLA ALDIGERI E LUCA SILIPRANDI
Orario mattino 9:00 – 11:00 e 14:30-16:30

In questo corso, tratteggeremo il complesso quadro normativo fornendo indicazioni pratiche per la redazione del P.O.L.A. medesimo e per la modifica del sistema di valutazione.

Infatti, le nuove linee guida del Ministero della Funzione Pubblica sul P.O.L.A. introducono importanti indicazioni sull’impostazione dei sistemi di valutazione, sia per gli enti che intendono adottare tale nuovo strumento di programmazione e sia per gli enti non intendono inserirlo.

Le componenti del sistema di valutazione

Dalla performance organizzativa alla performance individuale
Voci e parametri della misurazione e della valutazione
Accorgimenti pratici per il Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance

Le novità introdotte dalle linee guida sul P.O.L.A.

Indicazioni ed esempi per la redazione del P.O.L.A.
Indicazioni ed esempi per la definizione di obiettivi, target ed indicatori
Indicazioni ed esempi per la “costruzione” delle schede di valutazione (valutatori e valutati)
Accorgimenti pratici per l’integrazione fra Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance e nuove linee guida sul P.O.L.A.

Docenti

Paola Aldigeri
Autrice di pubblicazioni, collabora con la rivista Personale News. Funzionario Responsabile di Ente Locale esperto in materia di personale, organizzazione e performance. Docente in corsi di formazione

Luca Siliprandi
Consulente senior, esperto in diagnosi e progettazione organizzativa, valutazione della performance e reingegnerizzazione dei processi amministrativi.

Consuelo Ziggiotto
Docente in corsi di formazione. Esperta in materia di personale degli enti locali. Collabora con il quotidiano degli Enti Locali de Il Sole 24 Ore, collabora con la Rivista Personale News.

Prezzi

Singole giornate (2 webinar)

Prezzo 240 € ( oppure 12 crediti o 4 ore abbonamento)

Corso completo (4 webinar)

Prezzo 350 € (oppure 18 crediti o 8 ore abbonamento)

Sconti

Gli abbonati a Personale News oppure EL News e i clienti del servizio buste paga possono usufruire di uno speciale sconto del 10% sugli importi sopra indicati.

Esempio prezzi per abbonati: una giornata 216 euro anziché 240, corso completo 315 euro anziché 350.

Cosa include l’acquisto del corso?

Iscrizioni

Per iscriversi è necessario compilare il modulo disponibile al link sottostante e inviarlo via email a formazione@publika.it.È necessaria l’iscrizione almeno 3 giorni prima della data di svolgimento del corso. La conferma dello svolgimento del corso sarà comunicata almeno due giorni prima della data dell’evento. Per ragioni organizzative si prega di comunicare eventuale disdetta almeno 2 giorni prima dell’inizio del corso. È possibile variare i nominativi dei partecipanti in qualsiasi momento.Il corso avrà luogo al raggiungimento del numero minimo. Il corso è a numero chiuso, Publika si riserva di spostare in altra data eventuali iscrizioni in esubero. La partecipazione è riservata al personale della P.A. ed enti assimilati. Richieste di iscrizione da parte di soggetti privati saranno valutate solo in base alla disponibilità residua di posti.

Strumenti necessari

Il corso è erogato in modalità webinar on line attraverso una piattaforma messa a disposizione gratuitamente da Publika (GoToWebinar, Teams, …). È indispensabile che ogni partecipante abbia a disposizione computer, connessione internet, casse o cuffie.Non sono indispensabili webcam o microfono.

Prezzi e fatturazione

La quota è esente IVA se la fattura è intestata ad Ente Pubblico. L’eventuale imposta di bollo di € 2,00 è già compresa nella quota. In caso di fatturazione a soggetto non esente sarà applicata l’iva di legge. Gli enti della P.A. potranno effettuare il pagamento DOPO lo svolgimento del corso, a seguito del ricevimento della fattura elettronica. Nel modulo di iscrizione è necessario indicare gli estremi dell’impegno di spesa o ogni altro dato che l’ente richiede sia indicato in fattura.

Print Friendly, PDF & Email