In data 28 gennaio 2015, l’ANAC pubblica le “Secondo linee guida per l’applicazione delle misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio di imprese nell’ambito della prevenzione anticorruzione a antimafia”; il documento è reperibile al seguente link: http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/Comunicazione/News /_news?id=316f64a20a778042106db5859f9e2cff

Allegati:

29.01.2015_sentenza

La Corte costituzionale, con sentenza n. 6 depositata in data 27 gennaio 2015, “dichiara inammissibile la richiesta di referendum popolare per l’abrogazione dell’art. 24 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento

La Corte dei Conti, sezione regionale Friuli-Venezia Giulia, nella deliberazione n. FVG/192/2014/PAR del 17 dicembre 2014 esemina un quesito “relativo alla corretta interpretazione dell’art. 65 del D. Lgs. 150/2009 nella parte in cui prevede che i contratti decentrati vigenti alla

In data 21 gennaio 2015, la Ragioneria generale dello Stato pubblica tutta la documentazione relativa alla legge 23 dicembre 2014, n. 190, recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2015)”, reperibile al

In data 19 gennaio 2015, l’ANAC pubblica il seguente comunicato: “Esiti dell’attività di vigilanza in materia di trasparenza per l’anno 2014 Aggiornamento della rendicontazione degli esiti dell’attività di vigilanza sulle segnalazioni in materia di trasparenza per l’anno 2014 L’Autorità rende

Il Dipartimento della Funzione Pubblica predispone la nota prot. n. 73731 del 30 dicembre 2014, ad oggetto “Nota operativa in materia di compilazione del prospetto informativo e di computo della quota d’obbligo ai sensi della legge 12 marzo 1999, n.

Di seguito il comunicato ANAC del 9 gennaio 2015 “Tutela del dipendente che effettua segnalazioni di illecito (c.d. whistleblower). L’Autorità Nazionale Anticorruzione è competente a ricevere segnalazioni di illeciti di cui il pubblico dipendente sia venuto a conoscenza in ragione

L’INPS predispone il messaggio n. 28 del 2 gennaio 2015, corredato di un allegato, ad oggetto Dichiarazione ISEE ai fini della domanda di ammissione al beneficio relativo alla corresponsione di voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, ovvero di un