E’ da considerarsi un “atto dovuto l’esercizio del diritto-dovere dell’Amministrazione di ripetere le somme indebitamente corrisposte ai pubblici dipendenti. Il recupero di tali somme costituisce il risultato di attività
amministrativa, di verifica, di controllo, priva di valenza provvedimentale. In tali