Bozza di delibera di consiglio comunale sui criteri generali per la modifica del regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi

L’attuazione della Riforma Brunetta è alle porte. Gli enti locali devono adeguare i propri ordinamenti ai principi previsti dal D.lgs. 150/2009 entro il 31.12.2010.
Sono due gli strumenti su cui puntare: una modifica al regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi e l’adozione di un (nuovo) sistema di valutazione della performance organizzativa e individuale.
Per supportare gli enti, Publika ha previsto una serie di corsi di taglio estremamente pratico ed operativo che verranno realizzati nelle prossime settimane.
Nel frattempo, sperando di fare cosa gradita, alleghiamo una bozza di Delibera consigliare per l’approvazione dei criteri generali.
Si tratta, come evidenziato, di una bozza, dalla quale prendere spunto e da adattare il meglio possibile alla propria realtà.

Scarica l’allegato per leggere il testo completo dell’articolo

N. 34 – REGOLAMENTO UFFICI E SERVIZI – LINEE GUIDA

Gianluca Bertagna