Il CUG: Analisi, commenti e documentazione

Questo approfondimento non poteva che essere tutto al femminile.
Le Pubbliche Amministrazioni sono chiamate, entro il 23.03.2011 (centoventi giorni dalla data di entrata
in vigore della Legge n. 183/2010), senza nuovi o maggiori oneri per la finanzia pubblica, a costituire il
C.U.G. anche in forma associata per le amministrazioni di minor dimensione, che sia rappresentativo di
tutto il personale, compreso quello con qualifica dirigenziale.
Di seguito abbiamo raccolto un po’ di proposte operative.
Ricordiamo infine che secondo le istruzioni impartite nella direttiva, le amministrazioni devono riservare
alle attività del CUG un’apposita area sul proprio sito web.

Scarica l’allegato per leggere il testo completo dell’articolo

N. 40 – IL CUG

Cristina Bortoletto, Monica Catellani e Barbara Parfazi