Integra il reato di cui all’art. 346 c.p. (millantato credito) la condotta del dipendente pubblico che riceve da un soggetto somme di denaro asseritamente destinate a favorire l’esito di una pratica di assunzione presso una società a partecipazione pubblica, “addolcendo”

L’ARAN, con comunicato in data 16 gennaio 2017, fa sapere di aver pubblicato sul proprio sito istituzionale la raccolta sistematica degli orientamenti applicativi relativi all’istituto contrattuale dei permessi brevi per il comparto delle Regioni ed Autonomie Locali. In particolare, dopo

× Come possiamo aiutarti?