Il controllo della corte dei conti sui contratti integrativi decentrati

Forse una buona notizia sull’argomento (e soprattutto ad inizio anno) ci voleva!

La Corte dei conti Sezioni Riunite in sede di controllo ha previsto che l’invio dei dati concernenti la contrattazione decentrata ai giudici contabili non farà scattare direttamente un controllo di legittimità sull’operato degli enti.

La deliberazione n. 43/CONTR/08 che riportiamo nella parte finale di questo approfondimento, analizza tre distinti problemi sorti con l’approvazione dell’art. 67 comma 8 e seguenti del Dl n. 112/2008 convertito nella Legge n. 133/2008:

  • a chi inviare i dati;
  • che tipo di controllo si tratta
  • gli effetti giuridici di eventuali valutazioni non favorevoli dei contratti.

 

Vediamo innanzitutto quanto previsto dalla normativa

Scarica dal link sottostante il testo completo dell’approfondimento.

N. 8 Il controllo della Corte dei conti sul Contratti integrativi

Gianluca Bertagna