Publika propone un nuovo corso webinar in materia di:

 

Il contratto elimina il telelavoro e il Piao assorbe il Pola

 

Docente Consuelo Ziggiotto

WEBINAR IN DIRETTA

Prezzo per partecipante a partire da
90 €

Vedi tutti i prezzi e le offerte disponibili

Lunedì 11 Luglio 2022 dalle ore 9:00 alle ore 11:00

MAX 30 PARTECIPANTI

(possibilità di richiedere la registrazione del corso in caso di assenza alla diretta)

Costo webinar

Prezzo 100 €

Sconto 10% per abbonati alle riviste di Publika o clienti paghe

Compila il modulo di iscrizione

Programma

Cosa impari in questo corso?

Il POLA non è abrogato, ma è riassorbito nel PIAO. I contenuti della sezione dedicata al lavoro agile nel PIAO sono descritti nella bozza delle Linee Guida e del Decreto Ministeriale che danno attuazione all’art. 6, comma 6, del d.l. 80/2021. Vediamo come compilarle e darne compiuto contenuto.

Le linee Guida in materia di lavoro agile del 30.11.2021 e la disciplina contrattuale in arrivo guidano nella compilazione della sottosezione di programmazione “Organizzazione del lavoro agile” (Sezione 3 del PIAO: ORGANIZZAZIONE E CAPITALE UMANO)

A latere la disciplina contrattuale del telelavoro è abrogata dal contratto in arrivo e il lavoro da remoto si prefigge di sostituirlo ma non ci riesce benissimo.

  • I tre modelli organizzativi nelle fonti del diritto
  • 3 modelli organizzativi diversi: limiti e potenzialità
  • Gli effetti della disapplicazione della disciplina contrattuale del telelavoro
  • La fine dei rimborsi forfettari in telelavoro: gli spazi residui di regolamentazione
  • Le Linee Guida in materia di lavoro agile che anticipano la disciplina contrattuale
  • La disciplina del lavoro da remoto
  • Trattamento economico e giuridico, orari di lavoro e assenze
  • Il principio della prevalente presenza in sede e la programmazione del lavoro a distanza si trascina oltre l’entrata in vigore del nuovo contratto?
  • I criteri di preferenza nell’accesso al lavoro agile
  • I contenuti dell’accordo
  • I temi di riposo, disconnessione e le fasce di contattabilità

CONTENUTI DELLA SOTTO SEZIONE DI PROGRAMMAZIONE NEL PIAO

  • Condizionalità e fattori abilitanti il lavoro agile
  • Strategia e obiettivi di sviluppo dei modelli organizzativi
  • Rotazione del personale e prevalente prestazione resa in presenza

Docenti

Consuelo Ziggiotto

Docente in corsi di formazione. Esperta in materia di personale degli enti locali. Collabora con il quotidiano degli Enti Locali de Il Sole 24 Ore, collabora con la Rivista Personale News e Publika Daily.

Prezzi

Costo lezione per partecipante

Prezzo 100 € (oppure 5 crediti)

Sconti

Gli abbonati a Personale News oppure EL News e i clienti del servizio buste paga possono usufruire di uno speciale sconto del 10% sugli importi sopra indicati.

Esempio prezzi per abbonati: costo lezione 90 euro anzichè 100

Cosa include l’acquisto del corso?

Iscrizioni

Per iscriversi è necessario compilare il modulo disponibile al link sottostante e inviarlo via email a formazione@publika.it.È necessaria l’iscrizione almeno 3 giorni prima della data di svolgimento del corso. La conferma dello svolgimento del corso sarà comunicata almeno due giorni prima della data dell’evento. Per ragioni organizzative si prega di comunicare eventuale disdetta almeno 2 giorni prima dell’inizio del corso. È possibile variare i nominativi dei partecipanti in qualsiasi momento.Il corso avrà luogo al raggiungimento del numero minimo. Il corso è a numero chiuso, Publika si riserva di spostare in altra data eventuali iscrizioni in esubero. La partecipazione è riservata al personale della P.A. ed enti assimilati. Richieste di iscrizione da parte di soggetti privati saranno valutate solo in base alla disponibilità residua di posti.

Strumenti necessari

Il corso è erogato in modalità webinar on line attraverso una piattaforma messa a disposizione gratuitamente da Publika (GoToWebinar, Teams, …). È indispensabile che ogni partecipante abbia a disposizione computer, connessione internet, casse o cuffie.Non sono indispensabili webcam o microfono.

Prezzi e fatturazione

La quota è esente IVA se la fattura è intestata ad Ente Pubblico. L’eventuale imposta di bollo di € 2,00 è già compresa nella quota. In caso di fatturazione a soggetto non esente sarà applicata l’iva di legge. Gli enti della P.A. potranno effettuare il pagamento DOPO lo svolgimento del corso, a seguito del ricevimento della fattura elettronica. Nel modulo di iscrizione è necessario indicare gli estremi dell’impegno di spesa o ogni altro dato che l’ente richiede sia indicato in fattura.