Dichiarazione precompilata – Rinvio termini emergenza COVID-19

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 53/2020, il d.l. 2 marzo 2020, n. 9, entrato in vigore il giorno stesso, contenente “Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.
Tra queste sono previste varie disposizioni che sospendono o prorogano termini relativi agli adempimenti fiscali da parte dei datori di lavoro e dei cittadini.
In particolare, viene posticipato al 31 marzo il termine per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate, da parte dei soggetti terzi, dei dati relativi a oneri e spese sostenuti dai contribuenti nell’anno precedente e alle spese sanitarie rimborsate di cui all’art. 78, commi 25 e 25-bis, della l. 413/1991, nonché dei dati relativi alle spese individuate dai decreti del Ministro dell’economia e delle finanze emanati ai sensi dell’art. 3, comma 4, del d.lgs. 175/2014, la cui scadenza era fissata al 28 febbraio.

Print Friendly, PDF & Email
× Come possiamo aiutarti?