Le buste paga e la convenzione con il MEF

Il decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135
(Spending Review) è intervenuto anche in materia di “servizi di pagamento delle retribuzioni” dei
dipendenti pubblici. Il contesto è sempre il solito: il perseguimento degli obiettivi di finanza pubblica,
anche attraverso la razionalizzazione della spesa per l’acquisto di beni e servizi. Questo elemento va
quindi tenuto in alta considerazione e mai dimenticato.
Le novità sono contenute all’articolo 5, comma 10, ed hanno creato molta apprensione (se non
addirittura ansia) in molti enti locali.
Con questo breve approfondimento proviamo a tirare le fila della questione.

Scarica dal link sottostante il testo completo dell’approfondimento.

N. 50 – Le buste paga e il Mef

Gianluca Bertagna